VALLE D'AOSTA - ESCURSIONI PER TUTTI 
L’autore ha raccolto nelle pagine del libro trenta itinerari localizzati in varie vallate valdostane, con particolare attenzione alle zone a più alto afflusso turistico (Valtournenche, val d’Ayas, valle di Cogne, etc.), senza tuttavia trascurare luoghi poco conosciuti ma ad alto valore paesaggistico ed ambientale (come la val Clavalitè o la valle di Champorcher). Caratteristica comune degli itinerari è quella di essere adatti agli escursionisti che cercano nella camminata non l’impresa sportiva ma l’occasione per praticare sport in famiglia o in compagnia, fruendo pienamente dello splendido ambiente alpino: i dislivelli sono quindi contenuti, i percorsi privi di difficoltà tecniche (generalmente T o E) e di facile reperibilità. La descrizione dettagliata degli itinerari e delle loro caratteristiche tecniche rappresenta il punto di forza di una guida impreziosita dalla presenza di approfondimenti su importanti aspetti storici, culturali e naturali relativi ai territori attraversati
Per procurarsi il volume

ESCURSIONI IN VALLE D'AOSTA - 25 itinerari per tutti
L’autore ha raccolto nelle pagine del libro venticinque  itinerari localizzati in varie vallate valdostane, con attenzione sia alle zone a più alto afflusso turistico,  sia a  luoghi poco conosciuti ma ad alto valore paesaggistico ed ambientale. Caratteristica comune degli itinerari è quella di essere adatti agli escursionisti che cercano nella camminata non l’impresa sportiva ma l’occasione per praticare sport in famiglia o in compagnia, fruendo pienamente dello splendido ambiente montano: i dislivelli sono quindi contenuti; i percorsi sono inoltre privi di difficoltà tecniche (generalmente T o E) e di facile reperibilità. La descrizione dettagliata degli itinerari e delle loro caratteristiche tecniche rappresenta il punto di forza di una guida impreziosita dalla presenza di approfondimenti su importanti aspetti storici, culturali e naturali relativi ai territori attraversati
Per procurarsi il volume

CIME PER TUTTI - 1: Dall'Appennino Ligure al Monviso
CIME PER TUTTI - 2: Dalle Valli Valdesi all'Ossola
La sommità di una montagna ha sempre rappresentato una meta ambita per qualunque escursionista, non solo per motivazioni paesaggistiche ma anche, forse soprattutto, per compiacersi con se stesso e con gli altri dell’ascensione, di essere stato capace di raggiungere quel luogo tanto alto e tanto lontano.  Raggiungere una vetta non è sempre impresa semplice: un punto culminante in quanto tale è spesso associato ad una configurazione geografica dell’ambiente circostante che può riservare creste vertiginose, pendii erti e franosi o addirittura difficoltà prettamente alpinistiche.  Innanzi al desiderio di molti appassionati di preferire salite con caratteristiche tipicamente escursionistiche ancorché impegnative e faticose, nel volume sono state scelte 30 vette accessibili con la semplice arte del camminare, senza necessità di ricorrere a tecniche di arrampicata.  Le mete individuate si distribuiscono dall’Appennino Ligure all’Ossola, passando per l’intero arco alpino piemontese e valdostano: si tratta in genere di cime localmente assai note e frequentate, di grande valore paesaggistico, spesso in aree protette
Per procurarsi il volume 1 
Per procurarsi il volume
2

PIEMONTE - ESCURSIONI PER TUTTI, Vol.1
Dall'Appennino Ligure al Colle del Sestriere
L’autore ha raccolto nelle pagine del libro trenta itinerari localizzati in varie vallate piemontesi o in territori limitrofi (Liguria e Provenza alpina), con particolare attenzione alle zone a più alto afflusso turistico (valli Vermenagna, Gesso e Varaita nel cuneese, val Chisone nel Torinese), senza tuttavia trascurare luoghi poco conosciuti ma ad alto valore paesaggistico ed ambientale (come il parco delle Capanne di Marcarolo o la valle Roya). Caratteristica comune degli itinerari è quella di essere adatti agli escursionisti che cercano nella camminata non l’impresa sportiva ma l’occasione per praticare sport in famiglia o in compagnia, fruendo pienamente dello splendido ambiente montano: i dislivelli sono quindi contenuti o, in alternativa, sono previste tappe intermedie; i percorsi sono inoltre privi di difficoltà tecniche (generalmente T o E) e di facile reperibilità. La descrizione dettagliata degli itinerari e delle loro caratteristiche tecniche rappresenta il punto di forza di una guida impreziosita dalla presenza di approfondimenti su importanti aspetti storici, culturali e naturali relativi ai territori attraversati.
Per procurarsi il volume

PIEMONTE - ESCURSIONI PER TUTTI Vol.2
Dalla valle di Susa all'Ossola
L’autore ha raccolto nelle pagine del libro trenta itinerari localizzati in varie vallate del Piemonte e, limitatamente ad alcuni casi, in territori limitrofi (regione francese Rhône-Alpes e valle d’Aosta), con particolare attenzione alle zone a più alto afflusso turistico (valle Susa, valli di Lanzo e del Gran Paradiso torinese, Valsesia, valle Anzasca, parco Veglia-Devero e val Formazza ), senza tuttavia trascurare luoghi poco conosciuti ma ad alto valore paesaggistico ed ambientale (valle Cervo, valli di Bognanco e Intrasca ). Caratteristica comune degli itinerari è quella di essere adatti agli escursionisti che cercano nella camminata non l’impresa sportiva ma l’occasione per praticare sport in famiglia o in compagnia, fruendo pienamente dello splendido ambiente montano: i dislivelli sono quindi contenuti o, in alternativa, sono previste tappe intermedie; i percorsi sono inoltre privi di difficoltà tecniche (generalmente T o E) e di facile reperibilità. La descrizione dettagliata degli itinerari e delle loro caratteristiche tecniche rappresenta il punto di forza di una guida impreziosita dalla presenza di approfondimenti su importanti aspetti storici, culturali e naturali relativi ai territori attraversati.
Per procurarsi il volume

PASSAGGI A NORDOVEST
Escursioni su passi e valichi dalla Liguria all'Ossola
Nelle terre del nordovest, a differenza di quanto accade in altre regioni delle Alpi italiane, quando si parla di colle s’intende un valico, un passaggio che consente di scoprire un mondo nuovo, che si manifesta improvvisamente agli occhi dell’escursionista quando il sentiero raggiunge lo spartiacque, “il passo segreto che il monte ferisce”, per usare le parole di una celebre canzone di Angelo Branduardi.  L’autore ha raccolto nel volume 25 itinerari che conducono ad altrettanti punti di valico: percorsi impegnativi si affiancano a facili camminate, ideali per una giornata in famiglia, tracciati che portano l’escursionista sulle montagne  comprese tra il Monte di Portofino ed il Sempione.  La varietà dei paesaggi attraversati è quanto mai ampia, passando dalla macchia mediterranea ai ghiacciai tra Cervino e Monte Rosa: numerosi approfondimenti permettono di scoprire curiosità culturali e scientifiche nonché fatti i storici relativi alle vallate interessate dagli itinerari descritti.
Per procurarsi il volume
.